Mediobanca, Pesenti svincola 1% capitale: resta vincolato l’1,6%

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 ottobre 2013 5:00 | Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2013 1:39
Mediobanca, Pesenti svincola 1% capitale: resta vincolato l'1,6%

Foto Ansa

MILANO – I Pesenti sciolgono le riserve sul patto di Mediobanca e decidono di svincolare l’1% circa del capitale lasciando vincolato all’accordo il restante 1,6%, spiegano fonti finanziare.

Il comitato esecutivo di Italmobiliare, riunito nel pomeriggio valutata l’opportunità di rendere disponibile la partecipazione in Mediobanca, ha voluto salvaguardare tuttavia il patto di sindacato e ha deciso di mantenere vincolato all’accordo parte della propria quota pari al 2,62% del capitale.

Con questa mossa il gruppo della famiglia Pesenti intende garantire stabilità, sostegno e indirizzo gestionale all’istituto in una fase delicata di trasformazione. Allo stesso tempo Italmobiliare potrà valorizzare parte della propria quota per sostenere lo sviluppo della attività strategiche e per riequilibrare la presenza nel settore bancario.