Mevaluate, banca etica online della reputazione con criteri scientifici

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Dicembre 2014 17:35 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2014 17:35

ROMA – Esiste una banca etica della reputazione: basta consultarla per scoprire se la persona o la azienda o l’ente con cui si ha a che fare (o con cui si potrebbe avere a che fare) è “moralmente valido” e affidabile. Si chiama Mevaluate (Mev) e si basa su criteri assolutamente “scientifici”. In pratica la banca dati effettua controlli incrociati basati su documenti certi. In questo modo la reputazione è caratterizzata da “un controllo pubblico diffuso”.

L’agenzia di stampa Public Policy spiega come funziona:

La nuova banca dati è stata progettata con la partecipazione del Ccasgo (Ente pubblico multidisciplinare partecipato da dieci pubbliche amministrazioni), che ha seguito i lavori, con il Consorzio Cbi (590 banche associate all’Abi), in qualità di osservatore, e di sei aziende corporate. L’iscrizione alla community Mev è volontaria e motivata dalla messa in valore della reputazione di ciascuno e quindi non viene commessa alcuna violazione della privacy.

Attraverso una serie di algoritmi (per i quali è stata presentata domanda di brevetto negli Stati Uniti con estensione internazionale), Mev è in grado di individuare un rating della reputazione che consente di determinare in maniera affidabile il grado di fiducia che può essere riposto in un individuo, un’impresa, un’istituzione pubblica o privata.

In particolare, Mev (che ha tra i suoi partner IBM, colosso del cognitive computing e dell’intelligenza artificiale, la società di revisione e consulenza PwC, la società di certificazione internazionale RINA Services e il leader del brokeraggio assicurativo mondiale Aon) consente di elaborare per ogni soggetto censito un rating complessivo formato da 5 Sub-Rating: penale, fiscale, civile, lavoro e impegno sociale, studi e formazione (solo per gli individui).

Il rating Mev – dato nella forma A-A-A-100-100 – costituisce un nuovo ASSET economico, per tutti e per sempre, perché per la prima volta la reputazione complessiva può essere misurata oggettivamente e messa in valore.

Mevaluate, banca etica online della reputazione con criteri scientifici

I requisiti che avvocati, commercialisti, revisori legali e notai devono possedere al momento della richiesta di
qualifica di “Consulente Reputazionale Mevaluate” certificato RINA Services sono:
• iscrizione all’Albo da almeno 24 mesi;
• assenza di condanne definitive, carichi pendenti, misure di prevenzione, indagini in corso;
• assenza di contenziosi giudiziari in corso per vertenze professionali;
• assenza di condanne civili pregresse correlate all’attività professionale