Australia, alza la tavoletta del wc e trova un pitone FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 Settembre 2015 13:00 | Ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2015 13:00

SYDNEY – Un uomo va al bagno in un locale che si trova nel Queensland australiano, alza la tavoletta e trova un pitone. L’uomo compie un gesto considerato da tutti automatico che non richiede nemmeno la necessità di guardare.  Ciò che però quest’uomo ha trovato nell’interno, appare come inquietante.

Come racconta il Mirror,  dalla toilette di un locale è spuntato un pitone di tre metri arrotolato su se stesso. Una scoperta choc che ha terrorizzato il cliente e costretto il titolare del pub a chiamare qualcuno per liberarlo. Sull”immagine postata su Facebook però, scoppia un caso: a detta di molti, infatti, sembrerebbe essere un fotomontaggio.

Al di là della foto che comunque pubblichiamo, in soccorso del titolare del pub è arrivato un cacciatore della zona, Elliot Budd, che ha salvato il pitone e successivamente ha postato le foto su Facebook. Lo stersso Budd ha mostrato che non è così raro imbattersi in situazioni del genere in Australia. Pare infatti che i serpenti siano attratti dai bagni come luoghi ideali per rinfrescarsi e Budd, sul suo profilo Facebook, ha pubblicato altre immagini che mostrano i pitoni trovati all’interno dei wc.