Brasile: va a lavoro in gonna per il caldo. I bermuda sono vietati… (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 febbraio 2014 16:01 | Ultimo aggiornamento: 6 febbraio 2014 16:02

RIO DE JANEIRO – Vieta usare i bermuda in ufficio, anche se l’aria condizionata è rotta. Allora un dipendente pubblico brasiliano è andato a lavorare indossando una gonna prestata dalla moglie. La foto dell’uomo che sfoggia l’indumento femminile è andata nel frattempo a finire su Facebook ed è stata condivisa da migliaia di utenti in poche ore.

“Non si tratta di una burla, ma di una cosa seria: ho voluto sollevare il problema nel rispetto della legge”, ha spiegato André Amaral Silva, illustratore di Rio de Janeiro. Il giovane è impiegato negli uffici di un ente statale, nel centro carioca, dove è vietato presentarsi con i calzoni corti nonostante non ci sia l’aria condizionata. All’inizio, il portiere non voleva farlo entrare, ma è stato poi convinto dalla logica: la gonna è un capo autorizzato, non importa chi la indossa.

Recentemente, una nuova legge ha revocato l’obbligo di giacca e cravatta nei tribunali di Rio, durante i mesi estivi. Alcune aziende si sono spinte anche oltre, permettendo ai loro dipendenti di usare bermuda e, in alcuni casi, persino infradito. Un minimo di sollievo visto il caldo record che quest’anno si è abbattuto a Rio.

Brasile: va a lavoro in gonna per il caldo. I bermuda sono vietati... (foto)

Brasile: va a lavoro in gonna per il caldo. I bermuda sono vietati… (foto da Facebook)