Carta igienica, rotolo va sopra o sotto? Dilemma su Facebook per il brevetto…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Marzo 2015 13:34 | Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2015 13:34

ROMA – Quando inseriamo il rotolo di carta igienica nel porta-rotolo qual è il giusto verso? Il rotolo va messo sopra o sotto? Questo il dilemma che nei giorni precedenti ha infuocato Facebook e Twitter, scatenando la nascita di esperti in rotoli e posizionamento di carta igienica. Una discussione iniziata con la pubblicazione online di un brevetto del 1891 in cui Seth Wheeler, che il rotolo l’ha brevettato, spiega anche come inserirlo e usarlo.

Elmar Burchia sul Corriere della Sera sottolinea che si tratta di un argomento assolutamente frivolo, ma che ha destato un interesse forte in rete, dove in molti hanno commentato:

“La questione è semplice: da che parte si inserisce la carta igienica nel portarotolo? C’è chi si è dedicato scientificamente al tema. Più di un secolo fa. La soluzione è illustrata – nero su bianco – in un brevetto per il rotolo di carta igienica del 1891 di Seth Wheeler, un uomo d’affari di Albany, New York. Secondo l’idea dell’inventore, l’estremità del rotolo deve stare all’esterno, ossia «sopra». Come riferisce la radio pubblica statunitense Npr, è stato il giornalista Owen Williams a condividere nei giorni scorsi il brevetto su Twitter e scatenare così il tam tam in Rete. A Wheeler dobbiamo anche l’invenzione della carta igienica come la conosciamo oggi, ossia traforata, così da dividere ogni singolo foglio e facilitare lo strappo. La sua «Albany Perforated Wrapping Paper Company» brevettò la «carta da pacchi» perforata (questo il nome originale della carta igienica di Wheeler) nel 1871”.