Bale-Batman dai feriti di Aurora: in Colorado la vendita di armi cresce del 41%

Pubblicato il 25 luglio 2012 12:06 | Ultimo aggiornamento: 25 luglio 2012 12:31

 

AURORA (STATI UNITI) – Christian Bale, l’attore che ha interpretato il Batman della trilogia che sta avendo molto successo nei cinema americani, è andato ad Aurora, la città in Colorado dove venerdì 20 luglio James Holmes che sparato all’impazzata all’interno di un cinema durante la proiezione dell’ultimo episodio della saga. I proiettili di Holmes hanno ucciso 12 persone ferendone 58.

Bale ha voluto così manifestare il suo sostegno alle vittime e ai familiari dell’assurda strage e si è recato in uno dei centri medici di Aurora dove sono ancora ricoverati 20 dei 58 feriti, alcuni ancora in gravi condizioni.

Christian Bale si è recato anche sul luogo della tragedia dove ha depositato dei fiori.

Intanto, dopo la strage di Denver la gente in Colorado si sente meno sicura. La conseguenza però è davvero inaspettata: in molti infatti sono corsi ad acquistare armi facendo crescere la vendita, scrive il Denver Post, del 41 per cento.