El Shaarawy, microfrattura al piede: fuori un mese. Lui: “Non ci credo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 settembre 2013 18:07 | Ultimo aggiornamento: 30 settembre 2013 18:07

MILANO, 30 SET – Ancora un ko per il milanista Stephan El Shaarawy che, nell’allenamento di lunedì mattina , si è procurato una ”microfrattura al quarto osso metatarsale del piede sinistro”. Per El Sharaawy che aveva appena recuperato da un altro infortunio (lesione al bicipite femorale della coscia destra)  niente partenza con la squadra per Amsterdam dove martedì sera è in programma la sfida di Champions League con l’Ajax.

E il “faraone” non l’ha presa bene.  ”Non ci credo”, ha scritto su Twitter (aggiungendo ben sei punti esclamativi) l’attaccante del Milan che pregustava il ritorno in campo  contro l’Ajax.

Il ritorno in campo di El Shaarawy è stato rinviato da un contrasto di gioco con un compagno di squadra durante l’allenamento di rifinitura a Milanello. Il dolore si è fatto sentire e dopo pranzo un medico rossonero ha accompagnato l’attaccante a sostenere dei controlli. Nel frattempo Allegri lo aveva inserito fra i convocati in attesa che fosse chiarita l’entità del trauma. La speranza dell’allenatore e del giocatore che si trattasse di una semplice contusione è stata cancellata dagli esami clinici che hanno rilevato la microfrattura.

Il tweet di Stephan El Sharaawy

Il tweet di Stephan El Sharaawy