“Gesù è gay”: il volantino per il Gay Pride in Austria (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Marzo 2013 12:13 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2013 12:13

VIENNA – “Gesù è gay”. Un volantino in Austria per sponsorizzare il Gay Pride di Dornbirn ha scatenato l’ira di Harald Vilimsky, segretario del FPÖ, “Partito della libertà austriaco”, partito nazionalista liberal-conservatore.  Nel volantino un ragazzo, nei panni di Gesù Cristo, indica la strada per il Gay Pride di Dornbirn.

“La pazienza per ciò che è accettabile è finita” afferma Vilimsky. Konstantin Dobrilovic, presidente del partito CFP (Christlich-Freheitliche-Plattform) aggiunge: “Un insulto a un intero popolo perché si fa beffa della comunità religiosa”