Maltempo Roma: allagamenti e traffico in tilt FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 novembre 2014 9:26 | Ultimo aggiornamento: 6 novembre 2014 9:26

ROMA – Il nubifragio che ha colpito Roma dalle prime ore del mattino di giovedì 6 novembre, ha già provocato diversi allagamenti, che hanno costretto a chiudere alcune strade e provocato disagi al traffico.

Viabilità in tilt nel centro, a causa della chiusura di via dei Cerchi, al Circo Massimo, dovuta a un albero pericolante. E caos anche in via della Stazione Tiburtina, chiusa per allagamenti nel sottovia all’altezza del cimitero del Verano. Chiusa la via Prenestina all’altezza di viale Palmiro Togliatti, mentre la Polizia municipale segnala allagamenti, con conseguenti difficoltà di circolazione, in via Prenestina all’altezza di via Manfredonia, in viale della Primavera, in via di Vigna Murata all’altezza di via Grotte D’Arcaccio, in via Gordiani.

Nella notte invece, come riferiscono dal centro operativo comunale della protezione civile, ci sono stati “una dozzina gli interventi, soprattutto di rimozione rami o alberi”, ma la nottata stata “abbastanza tranquilla”. Da ieri (mercoledì 5 novembre) fanno sapere, sono state allertate anche le unità di crisi dei municipi, l’allerta attiva.

Turisti e romani alle prese con il maltempo (foto Ansa)