Napoli-Milan, scontri prima della partita: in fiamme auto polizia (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 febbraio 2014 23:00 | Ultimo aggiornamento: 8 febbraio 2014 23:00

NAPOLI  – Incidenti e scontri  sono scoppiati nei pressi dello Stadio San Paolo, 30′ minuti prima dell’ inizio di Napoli-Milan.

All’arrivo dei milanisti, scortati dalla polizia, un centinaio di supporter del Napoli incappucciati hanno effettuato un lancio di pietre e petardi all’angolo tra Via Nuova Agnano e via Terracina contro la polizia, che si è frapposta tra i due gruppi per impedire il contatto ed ha effettuato una carica.

Una Fiat Punto della polizia è stata incendiata da un petardo ed è rimasta semi-distrutta dalle fiamme, spente dai vigili del fuoco.

Tre agenti sono rimasti feriti lievemente dal lancio di pietre ed oggetti. L’ incendio della “Punto” della polizia è stato spento dai vigili del fuoco, ma l’ auto e’ andata distrutta.

Le condizioni dei poliziotti rimasti feriti dai lanci di pietre e petardi non sono gravi. Il lancio di pietre e petardi contro la polizia è scattato quando la barriera di agenti del reparto mobile si è frapposta tra i milanisti ed i supporters del Napoli.