“Negri che schifo” sullo scontrino, cameriere licenziato a New Orleans

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Maggio 2015 12:41 | Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2015 12:41

NEW ORLEANS – “Nigger 100% dislike”. È questa la frase, o meglio, l’insulto razzista, comparso sullo scontrino a una cliente di un ristorante. Liryca Neville Branch, secondo quello che riporta Metro, è rimasta letteralmente scioccata da quanto letto.

“Siamo nel 2015 e penseresti di non dover aver più a che fare con roba del genere”, ha commentato la ragazza, aggiungendo perplessa: “Questa notte non sono riuscita a dormire, ma la cosa che mi fa più male è stata la spiegazione che mi hanno dato”.

Infatti la ragazza ha chiesto ai camerieri una spiegazione su questo commento razzista e le è stato risposto che in quel locale questo tipo di frasi sono scherzose e di commiato nei confronti delle persone di colore. Una spiegazione che ha il sapore della presa in giro. Il giorno dopo l’episodio il ristorante si è scusato e ha reso noto di aver licenziato il cameriere che aveva stampato il conto.

"Negri che schifo" sullo scontrino, cameriere licenziato a New Orleans

Lo scontrino incriminato