New York, ragazzo di 19 anni decapitato dall’elicottero telecomandato (foto e video)

Pubblicato il 6 settembre 2013 17:06 | Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2013 17:06

ROMA – Orrore a New York. Un giovane di 19 anni è rimasto decapitato dal suo elicottero telecomandato mentre ci stava giocando. La tragedia, riportano i media locali, è avvenuta in un parco nella zona di Gravesend a Brooklyn.

Roman Pirozek Jr stava manovrando l’elicottero, prodotto da un’azienda di Taiwan, quando ha perso il controllo ed è stato colpito dal giocattolo che lo ha decapitato. Al momento dell’incidente l’uomo era in compagnia di altre tre persone.

Testimoni hanno raccontato che Pirozek era un appassionato di elicotteri telecomandati con cui spesso andava a giocare al parco.