Renzi in mezzo tra Toti e Denis Verdini trionfatore Italicum: Giannelli disegna

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 gennaio 2014 5:35 | Ultimo aggiornamento: 29 gennaio 2014 17:44

ROMA – Giannelli ha centrato sul  Corriere della Sera il disagio dei tanti perplessi di fronte al progetto di legge elettorale noto come “italicum” fatto ingoiare a Matteo Renzi da Berlusconi e Denis Verdini.

Giannelli, con il suo umorismo un po’ sornione, spiega ogni giorno le evoluzioni della politica e della società, in prevalenza italiane, con la sua vignetta sulla prima pagina del Corriere della Sera.

Il disegno di mercoledì 29 gennaio raffigura tre uomini, sopra la scritta:

Bianco Rosso e Verdini.

Bianco corrisponde alla nuova creazione di Berlusconi, Giovanni  Toti, collocato in un imprecisato ruolo in Forza Italia e che ha scelto una tuta bianca come suo abbigliamento caratteristico.

Rosso corrisponde a Matteo Renzi.

Verdini è  Denis Verdini, il vero vincitore di questa stagione della politica italiana, fiorentino come Renzi, amico del padre di Renzi, gran maestro del rituale inedito che si sta svolgendo tra Pd e Forza Italia e che non sappiamo ancora quali inedite sorprese ci riserverà.

Renzi in mezzo tra Toti e Denis Verdini trionfatore Italicum: Giannelli disegna

La vignetta di Giannelli in prima pagina sul Corriere della Sera