Roma, scritte pro-Isis: “Ci vendicheremo delle stragi Usa” FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 settembre 2014 10:03 | Ultimo aggiornamento: 5 settembre 2014 10:31

ROMA – A Roma, in uno dei sottopassi di via Casilina, sono comparse scritte pro-Isis. Scritte che inneggiano alla Jihad. alla distruzione dei nemici americani, al Dio che non dimenticherà chi, durante la vita terrena, non si è convertito all’Islam. E anche l’ormai distinguibile bandiera del movimento jihadista.

Secondo una prima analisi le frasi potrebbero esser state scritte da un siriano.

Tra gli slogan: “Ci vendicheremo delle stragi degli americani”, “Allah è grande”, “Maometto è l’unico profeta”, “Dove sono i guerrieri di Dio?”

 

La bandiera dell'Isis (foto pubblicata dal Messaggero)

La bandiera dell’Isis (foto pubblicata dal Messaggero)