foto notizie

Addio Shirley Temple, la baby star più famosa è morta a 85 anni

ROMA – Shirley Temple è morta all’età di 85 anni il 10 febbraio 2014 a Woodside, negli Stati Uniti. La notizia è stata diffusa dalla famiglia: “Le rendiamo omaggio per una vita di notevoli successi come attrice, come diplomatica e come nostra amata madre, nonna e bisnonna” ha dichiarato la famiglia in un comunicato pubblicato dalla Bbc, che per prima ha diffuso la notizia del decesso.

La Temple è stata la baby star più famosa di tutti i tempi. Attrice, ballerina e cantante ha iniziato la sua carriera nello spettacolo ad appena 3 anni. Tra le sue interpretazioni più note Riccioli d’oro (1935), Shirley Aviatrice (1936), Zoccoletti olandesi (1937) e Rondine senza nido (1938).

Nata a Santa Monica, Los Angeles, la sua carriera di fronte alla telecamera iniziò all’età di soli cinque anni quando Charles Lamont, direttore della Educational Pictures, la scelse durante una visita nella sua scuola.

Il suo viso d’angelo e il suo sorriso le spalancarono presto le porte del grande cinema e film come “La mascotte all’aeroporto” (1934), pellicola che le valse una sorta di Oscar giovanile, riconoscimento “inventato” appositamente per lei, “Heidi” (1934), “Riccioli d’oro” (1935), film che le diede poi il soprannome conosciuto in tutto il mondo. Tutto le riusciva facile.

Sul grande schermo impersonò con straordinaria efficacia personaggi di bambine dolci e leziose e però dotate anche di una sensibilità e di una saggezza davvero impressionanti per la loro età. E ancora Shirley Aviatrice (1936), Zoccoletti olandesi (1937), Rondine senza nido (1938), La piccola principessa (1939). Da adulta si è dedicata alla carriera di ambasciatrice, usando il nome da sposata, Shirley Temple Black.

(Foto LaPresse)

To Top