Striscia la Notizia, foto presentazione: Virginia Raffaele e Michelle Hunziker (col pancione)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 settembre 2013 18:08 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2013 18:32

SEGRATE (MILANO) – Le veline riposano un turno, forse anche meno, mentre sulla scrivania di ‘Striscia la notizia’ saranno sostituite dai pettorali di due affascinanti studenti di 22 e 23 anni. Torneranno a sgambettare insieme al Gabibbo in tempi rapidi probabilmente anche a metà della 26 esimaa edizione del tg satirico, che torna su Canale 5 dal 23 settembre.

L’attenzione per il ritorno di Striscia sugli schermi è comunque concentrata altrove. Sul debutto alla conduzione dell’imitatrice Virginia Raffaele e sul pancione della conduttrice ormai storica Michelle Hunziker che proprio in questi giorni entra nel nono mese di gravidanza. Si fermerà solo per il parto (data prevista metà ottobre), ma pochi giorni, durante i quali prenderà il suo posto un personaggio maschile, il cui nome è tenuto rigorosamente segreto.

Oggi 20 settembre in conferenza stampa Antonio Ricci scherzando con Michelle a proposito dei velini ha tirato in ballo il compagno, Tomaso Trussardi. E’ forse lui il misterioso conduttore supplente? In attesa del bebè, le novità di Striscia sono quindi la conduzione tutta al femminile con la Hunziker e Virginia e i due velini, Pierpaolo Pretelli (il moro), 23 anni di Maratea (Potenza) e Elia Fongaro (il biondo) 22 anni di Arzignano (Vicenza).

Se Michelle è apparsa in gran forma e tranquilla (“affronto questa nuova edizione in uno stato di beatitudine pura, sono rilassatissima e felice”), anche Virginia non ha tradito alcuna emozione. Accanto alla Hunziker resterà per tre settimane, per essere poi sostituita da Piero Chiambretti. “Sarò me stessa, del resto il signor Ricci mi ha chiamato proprio perché faccio quello che faccio – ha spiegato Virginia -. Certo ho valutato che mi veniva offerta una grandissima opportunità professionale, che mi servirà anche per crescere”.

Le imma

gini della presentazione (foto Ansa)