Tinta per capelli economica? Il risultato è disastroso…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Dicembre 2015 15:07 | Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre 2015 15:07

LONDRA – Ha comprato una tinta per capelli economica da Asda e il risultato è stato del tutto disastroso. A raccontare la storia di Rebecca Richardson è la sorella, che su Facebook ha pubblicato la foto-testimonianza di quanto il fai-da-te possa rivelarsi pericoloso a volte. La giovane ragazza inglese infatti si è tinta i capelli in casa, ma quando ha tolto l’asciugamano si è ritrovata con una scritta verde e indelebile sui capelli.

La giovane, scrive il quotidiano inglese Daily Mail, aveva comprato una tinta per capelli economica da Asda. Arrivata a casa l’ha applicata come spiegato sulla confezione e poi, per evitare di sporcare e per facilitare il processo di asciugatura, ha ben pensato di usare la busta del supermarket per avvolgere i suoi capelli.

Il colore scelto era il biondo, quasi bianco, ma nella fase di scolorimento qualcosa è andato storto. La ragazza infatti non ha pensato che la plastica del sacchetto, non adatta alla tinta e a quel genere di operazioni, potesse scolorire. Il risultato? La scritta verde stampata sul sacchetto di plastica le si è attaccata ai capelli, ritrovandosi così il logo della busta sulla capigliatura ormai chiarissima.

La giovane allora ha iniziato a lavare via la tinta e ha cercato di lavare via anche la scritta, ma ormai era troppo tardi. Ha pagato così il suo azzardo nel non seguire le regole precise del fai-da-te:

“Avevo appena messo la tintura sui capelli e non volevo che sporcasse ogni cosa che toccavo, così ho pensato di usare quel sacchetto. Non mi sarei mai immaginata di andare incontro ad un pasticcio simile”.

Sicuramente una gran seccatura, che però si è risolta con l’aiuto di un bravo parrucchiere.

(Foto da Facebook)