M5s, Maurizio Santangelo tweet: “Etna risolverebbe problemi”

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 Dicembre 2015 18:50 | Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre 2015 18:50

ROMA – “Con un po d’impegno l’Etna risolverebbe tanti problemi dell’Italia”: se si sostituisce “Etna” con “Vesuvio” si ha un coro da stadio purtroppo diffuso. In questo caso, però, le parole non sono state cantante dai tifosi in curva, bensì twittate da un senatore della Repubblica Italiana, Maurizio Santangelo, del Movimento 5 stelle. 

Il parlamentare in realtà non voleva offendere i siciliani: il suo tweet si inseriva nel dibattito sul nuovo “inchino” riservato da alcuni carri durante una processione religiosa davanti alla casa di un boss a Paternò, in provincia di Catania. 

Santangelo, che è originario di Trapani, ha scritto quei pochi caratteri inserendosi in un dibattito sul caso di Paternò e sulla deriva ambientale dei fiumi Modione e Belice. Solo che, estrapolato dal contesto, quel tweet non risultava particolarmente simpatico. Tanto che lo stesso Santangelo ha poi provveduto a rimuoverlo. Anche se nel frattempo aveva già fatto il giro della rete.

L’INCHINO DI PATERNO’ – L’inchino in questione risale a giovedì 3 dicembre. In centinaia per le strade di Paternò stavano festeggiando la patrona, Santa Barbara, quando davanti alla casa di un noto esponente del clan Santapaola, attualmente detenuto, si è consumato il doppio “inchino”. A ‘omaggiare’ il boss, che abita vicino al Municipio, sarebbero stati due cerei, portati a spalla da alcuni portantini. I portatori hanno eseguito a turno il classico ‘dondolamento”, simulando un inchino riverenziale davanti al figlio del detenuto, dal quale si si sono congedati con il rituale del bacio finale.

Un gesto che non è passato inosservato ai carabinieri mischiati tra la folla. I due sono stati ‘fermati’ dal Questore di Catania, Marcello Cardona, che ha disposto il divieto di partecipare allo svolgimento delle manifestazioni religiose dei due comitati organizzativi dal 3 al 5 dicembre, e anche a “quelle che eventualmente si terranno nel corso della cosiddetta ‘ottava’ nel comune di Paternò”, il prossimo 12 dicembre.

M5s, Maurizio Santangelo tweet: "Etna risolverebbe problemi

Il tweet di Maurizio Santangelo