Ungheria: “Migranti contagiano” FOTO choc braccio con piaghe

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Settembre 2015 15:42 | Ultimo aggiornamento: 9 Settembre 2015 15:42

ASOTTHALOM (UNGHERIA) – Dopo lo spray urticante contro i migranti e la reporter che fa lo sgambetto, arriva la foto choc con il braccio pieno di piaghe. L’avviso choc sarebbe apparso a Asotthalom, confine tra Ungheria e Serbia. Si tratta di un manifesto incollato alle stazioni dei bus mette in guardia dal “rischio contagio dalle malattie dei migranti”.

L’avviso contiene due foto. In una dei medici con protezioni anti infettive trasportano una persona morta in barella. Nell’altra si vede un braccio devastato da piaghe. L’Ansa pubblica le foto.