Lele Spedicato torna a sorpresa sul palco con i Negramaro dopo il malore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 febbraio 2019 22:30 | Ultimo aggiornamento: 14 febbraio 2019 22:33
lele spedicato negramaro rimini

Lele Spedicato a sorpresa sul palco con i Negramaro durante il live a Rimini

RIMINI – Lele Spedicato, il chitarrista dei Negramaro colpito a settembre da un’emorragia cerebrale, è tornato a sorpresa sul palco a Rimini. Stasera, 14 febbraio, per l’apertura del tour indoor della band nella città romagnola, Lele ha imbracciato nuovamente la sua chitarra ed ha accompagnato Giuliano Sangiorgi nel nuovo brano “Cosa c’è dall’altra parte”, scritto proprio durante la sua malattia.

“Ciao a tutti, grazie infinite. Scusate sono un po’ emozionato, giusto un po’ – ha detto Spedicato con la voce incerta e asciugandosi gli occhi – Ritornerò molto presto”. 

Pochi giorni fa infatti il chitarrista aveva annunciato la sua assenza nella tournée dei Negramaro. “Ciao a tutti carissimi amici, come vedete ce la sto mettendo tutta e grazie anche al vostro sostegno mi manca pochissimo per tornare al 100%! Per i medici devo terminare la riabilitazione per riprendermi completamente e non rischiare nulla, quindi ho bisogno di un altro po’ di tempo. Inutile dire che sono profondamente dispiaciuto ma avremo modo di recuperare ogni emozione quanto prima. Intanto prenderà il mio posto una parte di me: il mio piccolo fratellino Giacomo, che certamente non vi deluderà. Vi amo, Lele”.