Oroscopo del 2011. Scorpione

Pubblicato il 30 Dicembre 2010 23:19 | Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre 2010 9:51

Entrate nel 2011, sotto l’influsso di pianeti dinamizzanti sul piano sociale e delle relazioni. E paradossalmente, voi avrete bisogno di stare dietro le quinte, quasi di rinunciare ai cambiamenti che si presenteranno. Non fate l’errore di rifiutare le imperdibili occasioni che regalano all’inizio d’anno Giove e Urano ancora in Pesci! In generale, è un anno che vi dà la possibilità di muovervi come vi piace, anche nel settore lavoro: saprete raccogliere sfide, saprete come farvi notare. Tutti – capi e sponsor – saranno schierati dalla vostra parte e se cercate un impiego, datevi da fare perché la fortuna vi sorride. Sul fronte finanze, non vi arricchirete come Paperon de’ Paperoni ma avrete, eccome!, la possibilità di migliorare la vostra situazione! Il 2011 è un anno che chiede attenzione alla salute, alla forma psicofisica: fate uno sforzo e avvicinatevi il più possibile a uno stile di vita sano, anche praticando uno sport; oltretutto vi servirà a scaricare le energie nel modo più giusto ed evitare il surmenage mentale. Quando potete, programmate un week-end a tutto relax così da prendere il distacco da responsabilità e preoccupazioni. L’amore è periodo di benessere per chi è in coppia, l’intesa sarà al massimo e i moltiplicherete i progetti non escluso, di tipo matrimoniale. Soli, muovetevi: è un anno che vi offre la possibilità di incontrare il Grande Amore soprattutto nel periodo primaverile dovete smuovere le acque e qualcosa accadrà.

Prima decade: Non ci sono capovolgimenti, almeno non nei primi sei mesi dell’anno. Soltanto il sestile di Plutone dal Capricorno lascia forse prevedere un’ambizione accentuata, voglia di rinnovamento, di prendere in mano il timone in ogni situazione. Da metà febbraio ai primi di marzo, sarete così motivati da aver voglia di smuovere mari e monti… Da giugno a dicembre arriverà Giove che dal Toro vi stuzzica: tendenza a esagerare gli eventi o pronti a fare di tutto pur di raggiungere un obbiettivo? Occhio agli eccessi e alla vanità: due nemici che potrebbero crearvi non pochi ostacoli. Prima di accettare responsabilità seppure gratificanti, caricarvi sulle spalle pesi inutili, verificate di potercela fare…

Seconda decade: Gli astri sono silenziosi e non dovrebbero esserci eventi eclatanti (salvo il proprio tema personale non riveli altro). Liberi da influenze astrali, potete decidere di testa vostra, guidare il destino nella direzione che volete: nessuno, men che meno i pianeti, vi metterà i bastoni tra le ruote. Un piccolo neo è rappresentato solo da Giove in Toro che transita nella decade tra agosto e settembre: evitate di pensare o peggio di agire in grande perché non è il momento adatto. Sia chiaro, ciò non significa che non dobbiate battervi sul campo per ottenere ciò che pensate vi spetti ma soltanto di non entrare in lotte spietate: ne uscireste le ossa rotte.

Terza decade: Approfittate dei primi due mesi dell’anno per fare lo stravedi! Agite, create, brillate perché Giove e Urano dai Pesci vi danno l’ultimo via libera. Possono esserci cambiamenti spettacolari, iniziative sorprendenti e a sorpresa, l’atmosfera è assolutamente innovativa! Per il resto del 2011, mantenete la razionalità: Nettuno in quadratura dall’Acquario vi invita a essere più astuti dei nemici, concorrenti che vorrebbero imbrogliarvi, cucire alle vostre spalle intrighi vari. Studiate una strategia se non volete rimanere infilzati come polli allo spiedo.