Meghan Markle, il primo litigio con Harry: lui le vieta di indossare lo smoking

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 luglio 2018 13:44 | Ultimo aggiornamento: 23 luglio 2018 13:45
Meghan Markle, il primo litigio con Harry: lui le vieta di indossare lo smoking

Meghan Markle, il primo litigio con Harry: lui le vieta di indossare lo smoking

LONDRA – Niente smoking per Meghan Markle. L’altolà è arrivato direttamente dal marito, il principe Harry che ha invitato sua moglie ad attenersi a un più tradizionale codice di abbigliamento per il Royal Tour in Australia.  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]

Il primo attrito dei Duchi del Sussex si sarebbe consumato quindi su un completo pantalone firmato Stella McCartney, che Meghan aveva scelto per il viaggio, col suo solito piglio ribelle. Da quando è entrata a corte la Duchessa del Sussex ha più volte rotto l’etichetta reale in fatto di abbigliamento. Suscitando non poche polemiche e richiami.

Come quando, in occasione di un recente evento pubblico, la costumista della Regina le aveva chiesto di indossare il cappello come Sua Maestà, ma Meghan si è presentata imperterrita coi capelli sciolti.

Ora, secondo quanto scrive il DailyMail, il niet è arrivato proprio dal principe Harry che ha voluto partecipare personalmente alla scelta degli abiti che sua moglie indosserà nel prossimo viaggio. Da Kensington Palace infatti pare sia arrivato più volte l’invito, per non dire il monito solenne a “smetterla di vestirsi come una hollywoodiana e seguire di più i dettami reali”. Ma Meghan non vuol proprio saperne di indossare gonne al ginocchio e calze coprenti.

Fino a che punto la Duchessa del Sussex sarà disposta a sottomettersi al marito?