Le Iene e il cane ucciso trascinato con auto: “Aveva sgozzato le pecore” (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Maggio 2014 10:37 | Ultimo aggiornamento: 8 Maggio 2014 10:37

SINISCOLA (SARDEGNA) – Due pastori sardi trascinavano un cane legato alla macchina fino ad ammazzarlo. Perché aveva sgozzato le pecore del loro gregge.

Un servizio de Le Iene ha fatto vedere le persone che sono accusate di atrocità sugli animali a Siniscola, nella parte nord occidentale della Sardegna. Per vedere il servizio clicca qui

I due sono ricercati anche dai carabinieri della zona e rischiano una pena fino a 18 mesi con le aggravanti di maltrattamento e motivi futili.

L’inviato de Le Iene è riuscito a individuare i due responsabili del gesto e li ha intervistati: loro hanno prima negato di aver maltrattato il cane, poi hanno ammesso la propria responsabilità.

Ma ritengono di essere giustificati perché “quel cane aveva sgozzato le nostre pecore”. E allora, dicono, han voglia gli animalisti a condannarli: “Voglio vedere se entravano nelle loro case e aggredivano un bambino”.

Attenzione: immagini sconsigliate a un pubblico sensibile