Mario Balotelli anticipa i tabloid: “Flirt con la escort ex di Rooney”

Pubblicato il 5 Aprile 2012 11:34 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2015 13:25

Jennifer Thomson

MANCHESTER – Mario Balotelli anticipa tutti: prima che la storia esca sui tabloid, SuperMario ha deciso di autodenunciarsi e confessare la scappatella con Jennifer Thompson. Il centravanti del Manchester City ammette quindi di aver avuto un flirt con la ex di Wayne Rooney, diventata nel 2010 protagonista di un vero e proprio sexy-scandalo. La mossa di Balotelli serve a evitare che i tabloid pubblichino, come promesso, i memoriali della ragazza sui loro incontro hot.

La hooker è famosa più che altro, come detto, per la storia con Rooney: faceva pagare all’attaccante del Manchester United fino a 200 sterline a notte (ma ne chiede anche 1200), e aveva raccontato di aver passato con l’attaccante almeno 7 serate: la loro relazione aveva portato Rooney ad un passo dal divorzio.

Già nel marzo scorso Balotelli aveva avuto con la Thompson un incontro tumultuoso in un ristorante di Manchester. Proprio le ironie di SuperMario su Rooney determinarono la reazione della donna e il relativo impatto mediatico dello scontro verbale. Poi, i due si sono rivisti e frequentati. Ora, però, il giocatore chiarisce attraverso il suo agente, Mino Raiola, che “tiene a difendere la sua vita privata di cui è l’unico responsabile” e a proposito delle donne che gli vanno incontro denuncia: “Mi avvicinano perché cercano soldi direttamente o vendendo le loro storie ai giornali”.