Kiev, sexy Femen in topless contro Putin

Pubblicato il 27 Ottobre 2010 14:41 | Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2010 18:47

Le ragazze del collettivo femminista Femen, protesta a Kiev in topless contro la visita ucraina di Putin.

Il gruppo di femministe, sulla scena internazionale dal 2008, fa discutere per l’idea di portare la protesta rigorosamente in topless. In cinque, sotto la statua di Lenin nel centro della città, hanno urlato slogan contro Putin e l’aumento dell’influenza russa sull’ex repubblica sovietica: “Non ci arrenderemo al Cremlino”.