Ucraina, Hollande annuncia: “Altri 12 nomi in lista sanzioni Ue alla Russia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Marzo 2014 1:21 | Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2014 2:05
Ucraina, Hollande annuncia: "Altri 12 nomi in lista sanzioni Ue alla Russia"

Francois Hollande (Foto Ansa)

BRUXELLES – Altri 12 i nomi “supplementari” inseriti nella lista delle sanzioni dell’Unione europea inflitte alla Russia per la vicenda dell’Ucraina. Dopo la mezzanotte del 21 marzo il presidente francese Francois Hollande ha spiegato che ai 21 nomi già decisi la Ue ne ha aggiunti un’altra dozzina.

Hollande, parlando al termine della cena del Vertice Ue, ha dichiarato:

“Se ci sarà una nuova escalation della tensione in Ucraina la commissione Ue dovrà preparare misure mirate. Uno scenario che non auspichiamo, ma la Russia non può pensare di poter continuare a fare ciò che vuole in Ucraina”.

A confermare gli altri 12 nomi per le sanzioni è José Manuel Barroso, presidente della commissione Ue:

“Sulle 12 persone che entreranno nella lista delle sanzioni dobbiamo seguire le procedure giuridiche, e ci sarà una riunione degli ambasciatori su questo, ma vi assicuro che si tratta di 12 nomi veramente di altissimo livello”.

Barroso ha poi aggiunto:

“Abbiamo deciso di portare avanti il piano di un miliardo di euro aggiuntivo per l’assistenza macrofinanziaria all’Ucraina, che porta la cifra ad un ammontare di 1,6 miliardi e misure per aprire i nostri mercati ai prodotti ucraini”.

Anche Herman van Rompuy, presidente del Consiglio Ue, ha parlato dell’Ucraina:

“Esortiamo ad un rapido accordo sulla missione Osce in Ucraina, ma se non ci sarà una missione Osce, l’Ue lancerà la propria missione”.