Ucraina, Yanukovich: “La donna? Deve stare in cucina”

Pubblicato il 20 Gennaio 2010 19:07 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2010 19:08

Per il leader ucraino filorusso Viktor Yanukovich il ruolo della donna è di stare ai fornelli.  Ha così ha rifiutato il dibattito in tv con la premier Yulia Timoshenko in vista del ballottaggio delle presidenziali del 7 febbraio, nel quale è in vantaggio di dieci punti.

«Ho discusso parecchio con lei negli ultimi cinque anni ma le risposte a questi dibattiti le ha date il popolo ucraino alle elezioni», ha dichiarato Yanukovich. «Mi dicono che con una donna è inutile discutere ma non ritengo che sia giusto e non sono d’accordo», ha esordito, come riferisce l’agenzia Interfax.

«Prima di tutto penso che lei è il premier e che deve avere la sua responsabilità per ogni parola detta, se invece fosse solo una donna allora dovrebbe starsene in cucina», ha proseguito.

La Timoshenko, dal canto suo, ha sottolineato che «nella maggioranza dei paesi democratici il rifiuto di un dibattito elettorale in tv sarebbe scandaloso e non consentirebbe a nessuno di diventare candidato alla presidenza».