Ingroia a Bersani: “Senza Monti alleanza insieme al Senato”

Pubblicato il 8 Febbraio 2013 14:18 | Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2013 9:39
Ingroia a Bersani: "Pd e Rivoluzione civile uniti al Senato, ma molla Monti"

Ingroia a Bersani: “Pd e Rivoluzione civile uniti al Senato, ma molla Monti” (Foto LaPresse)

ROMA – “Per un governo senza Mario Monti possiamo offrire i nostri voti al Senato al Pd“. Antonio Ingroia, leader di Rivoluzione civile, apre a Pier Luigi Bersani per eventuali alleanze dopo le elezioni politiche del 24 e 25 febbraio. Poi attacca i sondaggi “discutibili”: “Non ci calcolano proprio perché non abbiamo istituti vicini”.

Ingroia ha detto: “Possiamo offrire al Pd i nostri voti al Senato per fare un Governo di centrosinistra senza Monti, su questo si potrebbe aprire un confronto. Vediamo dopo le elezioni, parlarne prima è inutile. Intanto ne parlo agli elettori ai quali dico che la vera alternativa è tra noi e Monti”.

Il leader di Rivoluzione civile ha poi parlato dei sondaggi: “I sondaggi sono quantomeno discutibili perché condizionati dai mandanti politici che sono dietro gli istituti di rilevazione. Noi non abbiamo istituti vicini e quindi i sondaggi non ci calcolano proprio”.

Infine Ingroia ha dichiarato: “I sondaggi sono fatti per condizionare l’opinione pubblica, hanno come obiettivo convincere che il voto a noi è inutile. Spesso però sono stati smentiti dai risultati elettorali. In queste elezioni società vicine al centrodestra danno sempre qualche punto in più a quella parte e quelle vicine al centrosinistra aggiungono qualche punto dall’altra”.