Elezioni, hashtag #abolisciqualcosa: sul web la parodia alle sparate dei politici

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2018 10:23 | Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2018 10:23
#abolisciqualcosa

Elezioni, hashtag #abolisciqualcosa: sul web la parodia alle sparate dei politici

ROMA – Elezioni, hashtag #abolisciqualcosa: sul web la parodia alle sparate dei politici. Tempo di elezioni, tempo di sparate politiche volte ad abolire questo o quello, senza poi indicare, ovviamente, costi, conseguenze, fattibilità ecc… Nelle ultime settimane abbiamo ascoltato i vari leader gridare ai quattro venti l’abolizione della legge Fornero (Lega, M5S), del canone Rai (Renzi), delle tasse universitarie (Grasso), del Jobs Act (Berlusconi), dell’obbligo di vaccinazione e della Buona Scuola (Salvini), di spesometro, split payment, redditometro e 400 leggi 400 (Di Maio)…

Conforta tuttavia la risposta immunitaria offerta dal web: su Twitter è diventato rapidamente virale l’hashtag #AbolisciQualcosa, anticorpi giocosi e ironici all’incontinenza abolizionista dei leader: una gara a segnalare ciò che più non ci piace, dai calzini bianchi con i sandali ai canditi nel panettone, da chi tossisce a teatro alla pizza con l’ananas. Il gioco vale la candela (aspettando l’hashtag abolisci i proverbi): col sorriso si irride il velleitarismo di certi slogan, si segnala l’impudente implausibilità e avventatezza di certe posizioni. Perché prima o poi qualcuno proporrà di abolire le tasse, i compiti a scuola, le giornate uggiose… Di seguito qualcuno degli hashtag più simpatici.

#AbolisciQualcosa Uomini e donne della De Filippi.

Aboliamo il Festival di Sanremo e mandiamo in onda il Gods of Metal. #AbolisciQualcosa

Aboliremo le sopracciglia ad ali di gabbiano.#AbolisciQualcosa

Aboliremo i foglietti illustrativi dei medicinali che per ripiegarli serve una laurea in ingegneria dei materiali. #AbolisciQualcosa

Le porte con scritto “tirare” o “spingere”. Lasciamoci guidare dall’istinto.#AbolisciQualcosa

Aboliremo le citazioni colte per giustificare un selfie con le minne di fuori.#AbolisciQualcosa (Selezione di hashtag raccolta da Repubblica.it)

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other