Briga Alta: 39 abitanti, votano in 28. Due nulle, 6 bianche e 10 preferenze a testa. Ballottaggio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Maggio 2019 12:39 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2019 12:40
Briga Alta: 39 abitanti, votano in 28. Due nulle, 6 bianche e 10 preferenze a testa. Ballottaggio

Briga Alta: 39 abitanti, votano in 28. Due nulle, 6 bianche e 10 preferenze a testa. Ballottaggio (Foto Ansa)

BRIGA ALTA (CUNEO) – In un paesino di 39 abitanti, si è riusciti ad andare al ballottaggio. Il caso senza precedenti si è verificato a Briga Alta, piccolo paese di appena 39 abitanti in provincia di Cuneo. Nella cittadina, una delle meno popolose d’Italia, per il momento, non è stato eletto un nuovo sindaco. Tutto per un’incredibile coincidenza.

In paese il municipio è infatti inagibile dopo l’alluvione del novembre 2016, quindi gli elettori si sono dovuti recare in un seggio a Ormea, a una trentina di chilometri di distanza. Così per la sfida tra Francesco De Lucia e Giancarlo Mureddu hanno votato in 28 persone (il 22,58% degli aventi diritto). Di queste 28 schede 2 sono risultate nulle e 6 bianche. Questo ha portato la votazione ad un’assoluta parità di 10 voti contro 10.

Ora per eleggere il primo cittadino bisognerà aspettare il ballottaggio del 9 giugno. Quindi gli elettori dovranno rifare 30 chilometri per andare a votare. Chissà se ci andranno in più di 28… (Fonte La Stampa).