Fisco, Befera: “Lo Stato? Non esiste nel nostro dna”

Pubblicato il 4 Marzo 2012 17:39 | Ultimo aggiornamento: 4 Marzo 2012 19:20

MILANO – ''Abbiamo nel dna che lo Stato non esiste, anche perche' si tratta di uno Stato giovanissimo, di soli 150 anni e lo Stato democratico e' nato solo nel dopoguerra''. Lo ha detto il direttore dell'Agenzia delle Entrate Attilio Befera intervistato a 'Che tempo che fa'.

''Abbiamo un deficit di intelligenza sociale – spiega Befera – verso i Paesi con i quali ci confrontiamo: spesso non si capisce che l'uso del bene privato esige l'esistenza del bene pubblico, cosi' come un'automobile non si puo' usare se non vi sono le strade, i controlli e forse anche gli ospedali''.