Imu a rate e agevolazioni: il Parlamento prova ad ammorbidire la botta

Pubblicato il 11 Aprile 2012 16:45 | Ultimo aggiornamento: 11 Aprile 2012 16:59

ROMA – Rateizzazione in due o tre tranche dell’acconto Imu sulla prima casa, soluzione per gli anziani delle case di riposo che devono pagare sulla casa l’aliquota piu’ alta, come seconda abitazione, e agevolazioni per le case affittate a canone concordato. Sono alcune delle modifiche sull’Imu che potrebbero entrare tra gli emendamenti al dl fiscale, attualmente all’esame della Commissione Finanze della Camera.

Il Pdl, secondo quanto si apprende, spinge per la rateazione dell’acconto. Altro tema che verrà portato dal partito nl dibattito sul dl è quello di considerare la nuova Imu come una tantum. Il termine per gli emendamenti è scaduto alle 16, mentre governo e relatore potranno presentare le loro proposte di modifica in qualsiasi momento.