Cerimonia a Monza: sindaci leghisti si tolgono la fascia tricolore durante l’Inno di Mameli

Pubblicato il 30 Giugno 2010 21:05 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2010 21:10

Si sono tolti la fascia tricolore e hanno abbandonato il gruppo delle autorità all’esecuzione dell’Inno di Mameli. Protagonisti dell’episodio alcuni sindaci leghisti al termine della cerimonia di celebrazione del primo anniversario della Provincia di Monza, mercoledì 30 giugno.

Dopo i discorsi il presidente della Provincia, Dario Allevi, insieme ai sindaci dei Comuni che fanno parte della provincia brianzola hanno posato per una foto di gruppo; al termine la banda cittadina ha intonato le note dell’inno nazionale.

Ma alcuni sindaci della Lega Nord, riconoscibili per la pochette verde al taschino, prima che i musicisti dessero fiato agli strumenti, si sono sfilati la fascia tricolore e sono usciti dal gruppo degli altri primi cittadini, chi chiacchierando con altri partecipanti, chi accendendosi una sigaretta.