Legge di stabilità, tutte le novità: cuneo fiscale, web tax, banche, casa…

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Dicembre 2013 - 09:37 OLTRE 6 MESI FA
Legge di stabilità, tutte le novità: cuneo fiscale, web tax, banche, casa...

Enrico Letta (Foto Lapresse)

ROMA – Legge di Stabilità, ecco tutte le novità, riassunte e spiegate dal Sole 24 Ore.

CUNEO FISCALE/1 – Taglio per le imprese con mini-tagli su Irap e Inail, con più detrazioni Irpef invece per i lavoratori.

CUNEO FISCALE/2 – Dote ridotta in partenza per il Fondo unico per la riduzione del cuneo, alimentato dai tagli alla spesa e dalla lotta all’evasione.

IMPRESE E CREDITO – Nasce il Sistema nazionale di garanzia per l’accesso al credito. Comprende il Fondo garanzia Pmi e una sezione per la ricerca.

WEB TAX – È la vera novità: chi acquista servizi di pubblicità on line deve rivolgersi a soggetti titolari di una partita Iva italiana.

BANCHE E ASSICURAZIONI – Prevista la deducibilità delle perdite sui crediti,che passa da 18 anni a 5. Modificata la disciplina dei regimi Irap e Ires.

CASA/1 – Dal 2014 debutta la Iuc composta dalla vecchia Imu e dalle nuove Tasi (servizi indivisibili) e Tari (rifiuti)

CASA/2 – Stop all’uso dei contanti per pagare gli affitti. Esclusi i canoni per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica.

ECOBONUS LAVORI IN CASA – Ci sarà tutto il 2014 (e per condomini fino a giugno 2015) per spese mirate al risparmio energetico.

EQUITALIA E RISCOSSIONE – Le cartella di Equitalia si potranno “rottamare” pagando l’importo in unica soluzione entro il 28 febbraio 2014.

IMPOSTA DI BOLLO – Innalzata, dal 2014, dall’1,5 al 2 per mille l’imposta di bollo sulle comunicazioni sui conti correnti.

PREVIDENZA – Con un’operazione da 950 milioni tra il 2014 e il 2020 nel 2014 vengono salvaguardati altri 17mila esodati.

DIPENDENTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – Blocco dei contratti per tutto il 2014. Prevista la possibilità di assunzioni aggiuntive per il comparto sicurezza.