Manovra

Manovra, Polverini: “Riconsegnare le deleghe era impensabile”

Renata Polverini

”Ho sempre pensato che fosse impensabile riconsegnare le deleghe. Mi pare che alla fine la conclusione sia stata questa”: è il commento del presidente della Regione Lazio renata Polverini al documento finale approvato all’unanimità dalla Conferenza delle Regioni.

”Abbiamo dato la dimostrazione che c’è una Conferenza che vuole lavorare e cominciare da subito un nuovo rapporto di dialogo con il Governo – ha aggiunto polverini – non soltanto sul federalismo ma anche sulla Commissione antisprechi. Il dialogo col Governo continua, da domani saremo già al lavoro e siamo pronti per un incontro con l’Esecutivo: è chiaro che aspettiamo una mossa da parte loro. A questo punto, con una Conferenza ricompattata che chiede di avviare immediatamente un percorso sul federalismo e comunque di stabilire insieme l’incidenza dei tagli – ha concluso la governatrice del Lazio – credo che il governo non potrà fare a meno di ascoltarci”.

To Top