Mattarella presidente con 665 voti: i numeri della quarta votazione

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Gennaio 2015 13:54 | Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio 2015 14:07
Mattarella presidente con 665 voti: i numeri della quarta votazione

Mattarella presidente con 665 voti: i numeri della quarta votazione

ROMA – Con la quarta votazione a Camere congiunte, Sergio Mattarella supera il quorum, incassa 665 voti mancando la soglia dei due terzi per soli 7 sì, e diventa il nuovo presidente della Repubblica italiana. Ieri Matteo Renzi aveva auspicato “la più ampia convergenza” sul nome del giudice costituzionale ed ex ministro della Difesa e oggi ha subito augurato al capo dello Stato “buon lavoro”.

A favore di Mattarella si sono schierati il Pd, Scelta Civica, Sel, il gruppo di Socialisti e Autonomie e, dopo le ultime tormentate 48 ore in cui sembrava plausibile uno strappo nell’alleanza di governo, il blocco di Alleanza Popolare (Ncd-Udc). Forza Italia era invece rimasta ferma sulle proprie posizioni, optando per la scheda bianca. Lega Nord e Fratelli d’Italia hanno continuato a votare per Vittorio Feltri (46 voti), il M5S per Imposimato (127), mentre i fuoriusciti grillini si sono divisi: alcuni a favore di Mattarella, altri fermi sul nome di Stefano Rodotà (17 voti) che già avevano indicato nelle prime tre votazioni.

Questi i numeri: 995 voti su 1009 (996 presenti in aula); 665 voti Sergio Mattarella; 127 Ferdinando Imposimato; 46 Vittorio Feltri; 17 Stefano Rodotà; 2 Giorgio Napolitano; 2 Emma Bonino; 2 Romano Prodi; 2 Antonio Martino; 107 schede bianche; 14 voti dispersi; 13 schede nulle.