Piemonte, Lega con Roberto Cota. Bossi: “Non si deve dimettere”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2014 14:35 | Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2014 14:36

Piemonte, Lega con Roberto Cota. Bossi: "Non si deve dimettere"TORINO – La Lega fa quadrato intorno a Roberto Cota e la sua Giunta, dichiarati illegittimi. Umberto Bossi dice: “Non si deve dimettere, anche tirando via i voti di quella lista vince lo stesso”.

Più in dettaglio, Bossi spiega che la sentenza del Tar “è una cosa fuori dall’ordinario, sono passati tanti anni”. Poi, interrogato su quale potrà essere il futuro di Cota, aggiunge: “Penso che sarà lui che non vorrà più ricandidarsi dopo aver toccato con mano che le regole non valgono”.