Salvini appeso a testa in giù come Mussolini: vignetta di un giornale tedesco

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Agosto 2019 9:09 | Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2019 9:13
Salvini appeso a testa in giù come Mussolini: vignetta di un giornale tedesco

La vignetta del giornale tedesco

ROMA – “Bungee Jumping auf italienisch”. È questa l’unica scritta che compare sulla vignetta che ha come protagonista Matteo Salvini appeso a testa in giù. Il disegno ritrae il vicepremier leghista appeso a testa in giù, legato ad un palo con affissa la bandiera italiana. Sotto vi è una piazza colma di persone armata di bastoni, forconi, martelli e accette.

“Simpatico questo vignettista di molti giornali tedeschi che mi mette a testa in giù… Che pena”. Questo il tweet del ministro Matteo Salvini che commenta vignetta di un cartoonist slovacco che evoca piazzale Loreto con Salvini appeso a testa in giù. E sotto al scritta “Bungee jumping all’italiana”. La vignetta è del disegnatore slovacco Marian Kamensky che ha a lungo studiato e lavorato in Germania, per poi spostarsi in Austria, pubblicando, tra l’altro, per riviste come Der Spiegel, Focus e Die Zeit.

“La vignetta con Salvini a testa in giù è un atto irriguardoso per l’Italia. La satira dovrebbe fermarsi di fronte all’evocazione delle pagine storiche che hanno macchiato una nazione. Esprimo la mia solidarietà al ministro dell’Interno per la volgare e inutile aggressione satirica”. Lo dice il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. (Fonte Ansa).