Sla: dalla finanziaria arrivano 100 milioni per ricerca e assistenza ai malati

Pubblicato il 18 Novembre 2010 19:36 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2010 19:37

Cento milioni di euro saranno finalizzati per la ricerca e l’assistenza domiciliare dei malati di Sla: è quanto prevede un subemendamento del relatore Marco Milanese (Pdl) alla legge di Stabilità presentato nell’Aula della Camera.

La previsione serve a destinare direttamente risorse ‘certe’ alla lotta alla sclerosi laterale amiotrofica. Pd e Idv, che avevano richiesto tale specifica di destinazione, si sono astenuti. Nei giorni scorsi, per chiedere livelli di assistenza minimi, i malati di Sla avevano organizzato un presidio davanti al ministero dell’Economia.