Vieni via con me, gli anti-eutanasia hanno vinto: saranno da Fazio e Saviano

Pubblicato il 26 novembre 2010 12:48 | Ultimo aggiornamento: 26 novembre 2010 12:48

Roberto Saviano e Fabio Fazio

Le associazioni anti-eutanasia hanno vinto la loro battaglia mediatica che si è scatenata dopo la scorsa puntata di Vieni via con me, ospiti Beppino Englaro e Mina Welby: dall’incontro tra il direttore generale della rai Mauro Masi e il direttore di Rai3 Paolo Ruffini sarebbe venuta fuori una conferma dell’ordine del giorno votato ieri, 25 novembre, dal consiglio di amministrazione Rai su proposta del consigliere udc Rodolfo De Laurentiis.

E così è quasi certo che nell’ultima puntata del programma condotto da Fabio Fazio e Roberto Saviano, in onda il 29 novembre,verranno ospitate le associazioni del movimento pro-vita

Durante l’incontro di oggi Masi e Ruffini avrebbero esaminato  il testo della delibera approvata ieri a maggioranza per individuare le modalità per consentire a testimonianze che hanno scelto percorsi diversi a favore della vita, di rappresentare la propria esperienza nella stessa trasmissione. L’ultima parola spetta ora a Ruffini. Ieri, 25 novembre, Fazio e Saviano, con gli autori del programma, avevano definito “inaccettabile” la richiesta del cda.

5 x 1000

[gmap]