Voto alla Camera sul caso Ruby, Alfano: “Bocceremo la richiesta dei pm”

Pubblicato il 3 Febbraio 2011 12:29 | Ultimo aggiornamento: 3 Febbraio 2011 12:55

ROMA – Il voto parlamentare di oggi sulla vicenda Ruby vedrà la maggioranza compatta per bocciare la richiesta dei pm di perquisire gli uffici del ragioniere amministratore del premier, Giuseppe Spinelli. Lo ha assicurato il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, intervenendo a La telefonata di Belpietro, su Canale 5.

”Io credo – ha detto – che anche in questa circostanza la maggioranza sarà compatta, non nella difesa di Berlusconi in quanto persona, ma nella difesa del diritto di un parlamentare alle sue prerogative, mi riferisco specificatamente alle perquisizioni perché è quello su cui si voterà”.

”La nostra maggioranza – ha proseguito Alfano – ha dimostrato tenuta in numerosissime circostanze nell’ultimo mese, e quindi credo che lo dimostrerà anche oggi”.