Tensione tra le Coree, il 6 dicembre incontro a Washington tra Usa, Giappone e Seul

Pubblicato il 29 Novembre 2010 21:13 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2010 21:22

I ministri degli esteri di Stati Uniti, Giappone e Corea del Sud si incontreranno il 6 dicembre a Washington per discutere della crisi con la Corea del Nord dopo il cannoneggiamento dell’isola sudcoreana. Lo scrive l’agenzia giapponese Nikkei, citando ”fonti ben informate”.

I tre Paesi alleati, dicono le fonti, intenderebbero premere sulla Cina, perché usi la sua influenza per tenere a freno Pyongyang, alleato di Pechino. Nell’occasione sarà anche discussa la proposta della Cina di una riunione del gruppo dei sei (le due Coree, Cina, Giappone, Usa, Russia). Proposta che Tokyo oggi ha respinto come ”inaccettabile” finché la Corea non farà un gesto di buona volontà e che Seul ha detto ieri di voler ”valutare con prudenza”.