G7, accordo sul clima: aumento della temperatura massimo 2 gradi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Giugno 2015 14:40 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2015 14:46
G7, accordo sul clima: aumento della temperatura massimo 2 gradi

I leader riuniti ad Elmau (Foto Lapresse)

MONACO –  Intesa raggiunta sul clima al G7 di Elmau, in Germania. I leader politici di Stati Uniti, Canada, Giappone, Gran Bretagna, Francia, Italia e Germania si sono accordati sul mantenere l’aumento della temperatura globale entro il limite di 2 gradi rispetto ai livelli preindustriali, su cui erano divisi fino a poco tempo fa.

LIBERO SCAMBIO UE-USA – I leader del G7 si sono accordati per dare un’accelerazione all’accordo di libero scambio tra Stati Uniti ed Unione Europea, il Ttip. “Noi accelereremo immediatamente il lavoro su tutti i temi Ttip”, si legge nella bozza del documento finale del vertice.

PROSSIMO G7 IN GIAPPONE – Il prossimo G7, nel 2016, si terrà in Giappone nel piccolo centro costiero di Shima. Si tratta di una cittadina di 50 mila abitanti. In Giappone si era tenuto il vertice del 2008, nell’isola di Hokkaido.