G7, Trump lascia prima della chiusura: “Vogliamo commercio equo e rientro Russia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 giugno 2018 20:19 | Ultimo aggiornamento: 10 giugno 2018 8:28
Trump lascia G7 e chiede commercio equo per Usa e rientro Russia a G8

G7, Trump lascia prima della chiusura: “Vogliamo commercio equo e rientro Russia”

CHARLEVOIX  – Il presidente Usa Donald Trump, come aveva annunciato, ha lasciato il G7 di Charlevoix prima della chiusura. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Dopo aver partecipato alla prima sessione, dedicata all’eguaglianza di genere, il tycoon è ripartito per gli Stati Uniti, saltando così la discussione su ambiente e cambiamenti climatici.

Trump durante il G7 non ha perso occasione per accusare gli altri stati di aver trattato gli Usa ingiustamente: “Gli Usa sono stati trattati ingiustamente sul commercio: io non do la colpa agli altri, do la colpa ai nostri leader passati. Abbiamo perso 817 miliardi di dollari sul commercio, è ridicolo e inaccettabile. Vogliamo un commercio equo, non possiamo più permetterci pratiche ingiuste che danneggiano gli Stati Uniti. Non possiamo andare avanti con una situazione in cui gli Stati Uniti sono il salvadanaio da cui tutti rubano”.

Il presidente Usa ha poi ribadito la necessità di riportare la Russia nel G7, trovando supporto nella posizione del premier italiano Giuseppe Conte: “Riportare la Russia nel G7 è nell’interesse di tutti”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other