L’imam di Al Azhar: “In Siria bisogna agire subito”

Pubblicato il 14 Febbraio 2012 17:03 | Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2012 17:04

IL CAIRO – Il capo di Al Azhar, principale centro islamico sunnita, Ahmed El Tayyeb, ha fatto appello ai paesi arabi e alla comunita' internazionale ad agire subito per porre fine alle violenze in Siria e a non limitarsi a condannare la gravita' della situazione.

In un comunicato rivolto alle leadership arabe il gran imam ha affermato che e' ''una vergogna'' che si assista ad un deterioramento della situazione e che i governi e i popoli ''non facciano niente'', sollecitando anche la Lega araba ad agire.