Antonio Ricci: “Fuorionda Striscia su Giambruno? La Meloni un giorno scoprirà che le ho fatto un piacere”

“Meloni. Un giorno scoprirà che le ho fatto un piacere“. A dirlo è Antonio Ricci il padre di Striscia la notizia, all’Ansa. E’ questo il suo commento alla decisione presa dalla premier Giorgia Meloni di interrompere la relazione con Andrea Giambruno dopo i fuorionda trasmessi dal tg satirico nei giorni scorsi. 

Giambruno non andrà in onda per una settimana

Andrea Giambruno intanto, nella giornata di oggi, venerdì 20 ottobre, non condurrà “Diario del Giorno” e starà fuori per tutta la prossima settimana. La scelta è dei vertici di Mediaset e quindi anche di Piersilvio Berlusconi, chiamato in causa con tutta Forza Italia in un’operazione che avrebbe l’obbiettivo di indebolire la premier Meloni e di vendicare la famosa frase rivolta a Silvio Belrusconi “non sono ricattabile”. 

Si è parlato anche di una vendetta interna a Mediaset, dopo che in tanti non hanno gradito l’ascesa di Giambruno. Mediaset, nelle scorse ore ha difeso il giornalista. Non è però detto che decida di togliergli la trasmissione mettendolo di fatto alla porta. 

I fuorionda di Giambruno diventano un caso

I fuorionda di “Diario del Giorno” sono stati trasmessi in due serate diverse dal tg satirico. A queste, si aggiungono le varie gaffe di cui il conduttore si è reso protagonista durante le conduzioni nelle scorse settimane. 

Dopo un primo video trasmesso nella puntata di mercoledì, lo show satirico di Mediaset ha fatto ascoltare l’audio di alcune conversazioni del giornalista in un’altra occasione.

“Posso toccarmi il pacco mentre vi parlo?”, domanda Giambruno, a cui replica una voce femminile: “L’hai già fatto”. “Tu sei fidanzata?”, chiede ancora. “Sì, gliel’hai già chiesto stamattina Andrea”, ribatte la stessa donna.

Giambruno ancora: “Sei aperturista? Come ti chiami? Ci siamo già conosciuti? Dove ti ho già vista? Ero ubriaco?”. Poi l’audio prosegue. “Come amore? Sai che io e … abbiamo una tresca? Lo sa tutta Mediaset, adesso lo sai anche tu… Però stiamo cercando una terza partecipante, facciamo le threesome. Anche le foursome con …. Però … generalmente va a Madrid a ciu… Ma hai sco…? C’è fi…? Sc…to?”.

“Ascolta – si sente ancora parlare Giambruno –, ti volevo dire una cosa, tu entrerai a far parte del nostro gruppo?“. “La risposta è: quale?”, replica una donna, e il dialogo fra i due va avanti.

“Entrerai a far parte del nostro gruppo di lavoro? Ti piacerebbe?”. “Sì, sì”. “Però devi darci qualcosa in cambio”. “La mia competenza”. “Sì, devi far parte del nostro gruppo. Noi facciamo le foursome”. “C’è un test attitudinale?”. “Certo”. “Cos’è il sottotitolo?”. “Si sco..”. Poi il compagno di Meloni si rivolge a un’altra persona. “Le ho detto: ‘vuoi entrare nel nostro gruppo?’. ‘Sì mi piacerebbe’. ‘Devi fare le foursome con noi’. ‘In che senso?’. ‘Tradotto si sc…'”. Quindi interviene un uomo.

“Se ti registra Striscia poi vedi te…” 

Se ti registra Striscia poi vedi te…”. “Ma che ho detto raga – ribatte Giambruno -, si ride, si scherza, madonna, veniamo dalla pandemia”. “Ma se è finita da 5 anni…”, nota una donna. “Manco fossimo all’Agenzia delle entrate”, replica il giornalista. 

Gestione cookie