Adriano choc: “Ai tempi dell’Inter volevo suicidarmi”

Pubblicato il 20 settembre 2012 12:16 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2012 12:18
Adriano_Inter_2008

Adriano (LaPresse)

ROMA – Adriano oggi è un giocatore del Flamengo ma in Italia di lui ricordiamo, oltre a grandi giocate, anche molti momenti dolorosi. In un’intervista al sito brasiliano Globoesporte, Adriano racconta dei tempi in cui giocava nell’Inter allenata da Roberto Mancini: “Stavo soffrendo molto. Mi mancava la famiglia. Smisi di credere in Dio. Chiamai mia madre e le dissi che stavo pensando al suicidio”.

La signora Rosilda, la mamma di Adriano, avrebbe chiesto: “Ma cosa ti manca? Perché pensi una cosa del genere, Dio mio!”. E la risposta dell’ex centravanti è ancora più drammatica: “Non lo so. Ci sono giorni in cui non mi uccido solo per te. Quando mi vengono quesi pensieri, penso a te. Mi manca la mia famiglia”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other