Allegri, il debutto nell’ippica è un flop: la sua cavalla Ossun Set arriva ultima

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Maggio 2020 17:53 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2020 17:03
Allegri, il debutto nell'ippica è un flop: la sua cavalla Ossun Set arriva ultima

Allegri, il debutto nell’ippica è un flop: la sua cavalla Ossun Set arriva ultima (foto Ansa)

LIVORNO – Il debutto di Massimiliano Allegri nel mondo dell’ippica non è stato dei migliori.

L’ex allenatore di Juventus e Milan è diventato il co proprietario della cavalla Ossun Set.

Si tratta di una cavalla molto promettente dato che era reduce da due secondi posti consecutivi.

Ma nella gara del debutto per Allegri Ossun Set, contro ogni pronostico, è arrivata ultima.

Tutti la consideravano la favorita per il successo perché era reduce da due secondi posti.

Allora cosa è successo?

Ossun Set è una cavalla molto tecnica, durante questa gara è stata penalizzata da un terreno che era in pessime condizioni.

In attesa di trovare una nuova squadra, Allegri ha parlato del calcio europeo durante una intervista rilasciata a Afp.

Le dichiarazioni dell’ex allenatore dei bianconeri sono riportate dall’Ansa.

“Non c’è nulla con il PSG – dice – Sono stato a Parigi solo per presentare il mio libro.

Non voglio  parlare del mio futuro perché non conosco il mio futuro ma so che a settembre devo tornare necessariamente ad allenare altrimenti mi abituo troppo a stare in vacanza.

I migliori calciatori che ho allenato?

Ronaldinho era alla fine della sua carriera, avrebbe potuto essere al vertice per diversi anni, poi si è fermato prima.

    Differenze tra Cristiano Ronaldo e Ibrahimovic?

CR7 a 35 anni continua a mettersi in discussione, oltre alle qualità tecniche che possiede.

Dopo cinque Palloni d’Oro, cinque Champions League, si sta ancora allenando per raggiungere altri obiettivi.

    Ibrahimovic è un altro giocatore che, anche adesso a Milano, dimostra ancora di essere un campione”.