Balotelli: “Napoli? Ho provato ad andarci… Ibrahimovic diceva che ero scarso…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Aprile 2020 18:22 | Ultimo aggiornamento: 14 Aprile 2020 18:22
Balotelli: "Napoli? Ho provato ad andarci... Ibrahimovic diceva che ero scarso..."

Balotelli: “Napoli? Ho provato ad andarci… Ibrahimovic diceva che ero scarso…” (da Instagram)

BRESCIA – Show di Mario Balotelli durante una diretta su Instagram con Fabio Cannavaro.

Balotelli ha svelato di sognare di giocare al Napoli, poi ha raccontato un aneddoto su Zlatan Ibrahimovic che risale ai tempi dell’Inter.

Le dichiarazioni rilasciate da Super Mario durante la diretta social con Cannavaro sono riportate da tuttosport.com.

“Io c’ho provato (ad andare al Napoli, n.d.r.). Starei benissimo a Napoli. Farei diventare mia figlia capo ultrà, lei tifa Napoli.

Io le canto ‘Brescia, Brescia’, ma lei continua a tifare Napoli. E’ stata felicissima quando l’ho portata in campo al San Paolo, era ipnotizzata.

E’ sempre una bella emozione entrare al San Paolo. Anche se secondo me lo stadio più bello è San Siro.

Il rapporto con Zlatan Ibrahimovic ai tempi dell’Inter? Io lo guardavo – ricorda – e lui mi diceva che non mi sarei più allenato in prima squadra.

Mi diceva che ero troppo scarso, di lasciar stare il calcio. Poi però è andato da Mino Raiola dicendogli di prendermi perché ero più forte di lui.

Giocare in Cina nella squadra di Cannavaro? Ti aspettavo ma mi hai detto che ho chiesto troppi soldi

Nazionale? Con Mancini ho un rapporto splendido, è un allenatore speciale. Sono contento che non mi convoca perché non vuole mettermi in panchina.

Se mi convocherà, lo farà solamente per mettermi in campo come titolare”.