Bjorg Lambrecht, il 22enne muore dopo una caduta al Giro di Polonia: malore o incidente?

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 6 Agosto 2019 8:55 | Ultimo aggiornamento: 6 Agosto 2019 8:57
Bjorg Lambrecht, il 22enne muore dopo una caduta al Giro di Polonia: malore o incidente?

La caduta di Bjorg Lambrecht al Giro di Polonia

ROMA – Bjorg Lambrecht, 22enne promessa del ciclismo belga, è morto dopo una rovinosa caduta durante il Giro di Polonia, nella terza tappa, quella da Chorzów a Zabrze, lunga 150 km. Il giovane è stato su subito soccorso dopo la caduta, ma le sue condizioni sono apparse subito molto critiche. Verificato che non era possibile trasportarlo in elicottero, è stato portato via in ambulanza e ricoverato in un ospedale dove è morto poche ore dopo.

Al momento la dinamica dell’ incidente non è stata ancora chiarita. Da una prima ricostruzione, pare che il ciclista nella caduta in un fosso, forse causata da un malore (l’autopsia chiarirà l’esatta dinamica dei fatti), abbia sbattuto violentemente contro un blocco di cemento.

Roberto Damiani, al seguito della corsa sull’ammiraglia della Cofidis, ha ricostruito così l’incidente alla Gazzetta dello Sport: “Radio-corsa non si è accorta della caduta. Quando siamo passati lo abbiamo visto in un fossato, largo al massimo un metro e mezzo. Lì c’ era anche un ponticello di cemento per attraversarlo. C’erano ferme la sua ammiraglia, quella della Uae e quelle delle Deceuninck. Forse in un primo momento pensavano ci fossero coinvolti anche loro corridori”. (fonte GAZZETTA DELLO SPORT)